•    

SICUREZZA MARITTIMA

    ANTI PIRATERIA

    Sicurezza a bordo di navi che transitano nella High Risk Area (HRA).

    VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA DELLE NAVI (SSA)

    Analisi, studio e conseguente realizzazione delle migliori procedure mirate alla sicurezza della nave.

    VALUTAZIONE DELL’ITINERARIO

    Analisi geopolitica per individuare le migliori soluzioni logistiche.

    SISTEMA TRACKING & MONITORING

    Piattaforma GPS per il tracciamento marittimo.

    G7International, è la società leader nel campo della protezione marittima e vanta un record: è la prima azienda italiana ad aver ottenuto l’autorizzazione per la fornitura di servizi antipirateria a bordo di navi battenti bandiera italiana.

    Difendere le navi dei nostri clienti, i loro equipaggi e i porti in cui attraccano, è la nostra professione.

    L’attività in campo marittimo consiste nell’analisi, pianificazione e organizzazione della sicurezza delle navi del cliente e nella fornitura di servizi di protezione, svolta attraverso il nostro personale specializzato.

    La protezione della nave viene implementata ogni giorno utilizzando i migliori uomini disponibili. Infatti, tutte le nostre guardie provengono dalle unità speciali delle forze armate italiane. Il loro coordinamento è affidato ai responsabili della sicurezza che migliorano le loro abilità e competenze.

    In un’ottica di continuo miglioramento e sostenibilità aziendale, G7 ha aggiunto, nel corso degli anni, ai normali servizi legati alla protezione delle navi mercantili battenti bandiera italiana, una serie di servizi aggiuntivi, in modo da completare la propria offerta in campo marittimo. In questo modo siamo in grado di presentare soluzioni integrate per soddisfare le esigenze del mercato italiano e internazionale.

    SERVIZI
    • Analisi e valutazione dei rischi marittimi
    • Servizi di sicurezza a bordo delle navi
    • Pianificazione della sicurezza marittima
    • Operazioni antipirateria
    • Port Surveys
    • Sicurezza su piattaforme offshore
    • Sicurezza nei porti
    • Valutazione della sicurezza delle navi (SSA)
    • Audit di sicurezza delle navi
    • Sicurezza informatica
    • G7 fornisce assistenza nell’attuazione della SSA. Questa è la base del piano di sicurezza della nave, in quanto consiste nell’identificare tutte le debolezze di quest’ultima, al fine di sviluppare tutte le misure per ridurre i rischi.
    • L’analisi dei rischi marittimi è una delle attività di intelligence e supporto per la preparazione delle valutazioni dei rischi e della pianificazione della sicurezza marittima.
    • G7 offre un servizio di consulenza per l’aggiornamento dei piani di sicurezza delle navi, facendo riferimento a tutte le misure necessarie per l’imbarco del PCASP e l’implementazione della sicurezza informatica per le navi soggette al codice ISPS.
    • Dato il continuo sviluppo tecnologico, sono apparse nuove minacce nel settore marittimo. Infatti, oggi il rischio di accessi non autorizzati e attacchi contro i sistemi navali è aumentato in modo significativo. In risposta alla nuova minaccia informatica, G7 offre un servizio di analisi, piani e procedure volti ad aumentare e mantenere un elevato livello di sicurezza dei sistemi informativi a bordo delle navi.
    REFERENZE
    • Shipowners: Linea Messina, Trebbini Capital, V. Ships, Motia, EXmar, Giuseppe Bottiglieri, Roberto Rizzo Bottiglieri, Michele Bottiglieri, Neri, Scerni Group, TTLine, Augustea, Synergas, Finaval Spa, Millenia, Fratelli D’Amico Armatori, Crystalpool , Ship Owners, D’alesio, Premusa, Perseverance, Navigazione Montanari, Cafimar Group, Bourbon, Motia.

    PROFESSIONISTI DELLA SECURTIY IN AMBITO SANITARIO

    Dal mese di Giugno 2020, ogni struttura sanitaria è tenuta a dotarsi di un Security Manager con adeguate certificazioni.

    Il gruppo G7 propone un servizio di gestione e controllo delle fonti di rischio a cui sono esposte le strutture sanitarie al fine di incrementare il livello di protezione, a tutela dei dipendenti, disponendo di tutte le certificazioni ISO 9001, ISO 14001:2015, UNI 10891:2000 e UNI 10459:2017.